L’avocado toast: tre ricette semplici e sfiziose

L’avocado toast: tre ricette semplici e sfiziose

L’avocado toast è una ricetta che si presta a molte varianti. Ve ne proponiamo tre: una veg, una classica ed infine una gourmet. Arriva la bella stagione e diminuisce la voglia di accendere i fornelli, ma ciò non significa smettere di inventare ricette sfiziose (e ovviamente fit) per soddisfare corpo e mente. Mettiamoci subito al lavoro!

 

Avocado toast vegano

Gli ingredienti sono soltanto quattro: gallette a piacere (avete provato il grano saraceno?), un avocado maturo, un pomodoro, 100 g di ceci (se prendete quelli in scatola, ricordate di assicurarvi che non contengano zuccheri e di sciacquarli sotto l’acqua corrente prima dell’uso, per eliminare tracce di sale).

Dopo aver tostato le gallette in padella o nel tostapane, disponetevi l’avocado precedentemente schiacciato e speziato a piacere (Zona Fit consiglia: pepe + cumino, una garanzia). A parte, preparate un’insalata di ceci e pomodoro, alla quale potrete aggiungere ciò che più vi aggrada: olive, basilico, origano, aceto balsamico, senape… Fate attenzione a non esagerare con i grassi, dato che l’ingrediente principale della ricetta è l’avocado. Aggiungete un cucchiaio di insalata su ogni galletta e buon appetito!

Consiglio bonus: il vostro avocado non è abbastanza maturo per essere facilmente reso poltiglia? No problem: invertite gli ingredienti. Preparate una mousse di ceci frullati (è sufficiente aggiungervi un cucchiaio di acqua calda e un filo d’olio), spalmatela sulle gallette e guarnite con avocado e pomodoro in insalata.

 

Avocado toast classico

Su questa variante ci limitiamo a suggerirvi, per rendere la ricetta un po’ più fit, di sostituire al salmone affumicato il pollo alla griglia, come fonte proteica. Per aromatizzare: erba cipollina o aneto sul salmone, paprika affumicata e curcuma sul pollo. Se non avete tempo di cucinare il pollo, o semplicemente avete voglia di salmone, gustatevelo senza sensi di colpa: basta non eccedere. Quello che conta è il bilancio calorico settimanale, per cui vi consigliamo di consumare cibi affettati e confezionati (dunque lavorati e salati) non più di due volte alla settimana. Un trucco? Comperarli solo ogni tanto, facendo la spesa in maniera intelligente.

 

Avocado toast gourmet

Se volete stupire i vostri ospiti, o semplicemente gratificarvi con qualcosa di particolare, provate questa versione dell’avocado toast, con pane di segale tostato, maionese di lupini e uova di quaglia (da prediligere a quelle di gallina poichè contengono un minor quantitativo di colesterolo).

Alcuni accorgimenti per rendere la ricetta perfetta:

  • assicurarsi che le uova siano fresche e cuocerle poco, al fine di mantenere il tuorlo morbido. Come fare? Disporle in un tegame con acqua fredda e calcolare, da quando l’acqua bolle, circa 40 secondi, massimo un minuto. Far raffreddare e sbucciare, facendo attenzione a non romperle.
  • per la maionese di lupini: sgusciare 100 g di lupini precotti e sciacquarli a dovere. Frullarli con acqua calda, 50 g di yogurt greco o di soia senza zuccher, un cucchiaino d’olio e spezie/semi a piacere (pepe + papavero, cumino + chia, zenzero + girasole), qualche goccia di limone, fino a che non otterrete una consistenza fluida.

A questo punto, tostate il pane o le gallette, disponetevi un velo di maionese, le fettine di avocado e un uovo di quaglia per ogni tartina, curandovi di schiacciarlo leggermente, così da permettere al tuorlo di fuoriuscire e condire il tutto. Un vero e proprio eggporn, ma gourmet.

 

Buon avocado toast a tutti! Se vi va, condividete con noi le vostre varianti 🙂

Articoli Correlati

Prima colazione sana e bilanciata: ecco tre idee per ricette dolci e salate Che la colazione sia il pasto più importante della giornata, ormai è risaputo. Mai saltarla, nemmeno nella dieta più restrittiva e proibitiva del mondo. Dolce o salata, l’importante è che sia bilanciata nei suoi nutrienti: per questo vi vorrei consig...
Crepes dolci o salate per colazione: come si preparano? Ottima soluzione per accontentare tutti i palati in un colpo solo: preparare delle crepes e farcirle a piacere, con ingredienti dolci oppure salati. Più la base sarà semplice, più potremo sbizzarrirci nella farcitura. Vi propongo qui la mia ricetta i...
Fit cheese-cake alla zucca: una ricetta per la colazione Quando la stagione della zucca sta volgendo al termine, bisogna trovare un modo per "smaltire" le scorte avanzate. Non con il solito risotto, ma con un'idea originale: una fit cheese-cake alla zucca, leggera e golosa. E per di più, senza cottura e s...
Pollo agli agrumi: una ricetta sana e sfiziosa Tra le cosiddette carni bianche, quella di pollo è probabilmente una delle più amate. I modi per cucinarla sono svariati: si va dalle tradizionali alette di pollo fritte in padella, al brodo, passando per ricette che prevedono l'utilizzo di spezie co...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.