In forma, senza rinunce

Fagottino di pasta fillo con pesto e salmone

Fagottino di pasta fillo con pesto e salmone

Dopo un’estate intensa, tra viaggi, lavoro e tanto sport, si torna alla routine quotidiana. Mangiare sano è il nostro stile di vita, e lo abbiamo perseguito anche in vacanza. La scoperta più interessante dell’ultimo periodo è stata lei, la mitica pasta fillo. Ottimi i valori nutrizionali, la pasta fillo ha un apporto di grassi decisamente inferiore rispetto alla classica sfoglia.

Oggi vi vogliamo proporre una ricetta molto appetitosa, sperimentata proprio tra un bagno e l’altro: il fagottino di pasta fillo con pesto e salmone, da realizzare in tre semplici mosse. Senza latte né derivati, perfetto anche per gli allergici.

Perché non provare a replicarlo nel forno di casa? Farete un figurone!

Gli ingredienti necessari – come al solito – sono pochi:

  • Sei fogli di pasta fillo;
  • 100g di salmone affumicato;
  • Basilico q.b;
  • 50g di tofu al naturale;
  • 15g di pinoli;

Prima mossa: preparare il pesto. In un mixer a immersione, frulliamo il basilico con il tofu e i pinoli, aggiungendo gradatamente olio a filo (non più di due cucchiai) e acqua tiepida. Un segreto per ottenere un pesto dal colore acceso? Aggiungere qualche cubetto di ghiaccio durante il passaggio in mixer.

Seconda mossa: realizzare il fagottino con la pasta fillo. Rivestiamo di carta forno una teglia (la classica teglia da torta). Stacchiamo i sei fogli di pasta fillo prestando attenzione a non romperli e adagiamoli nella teglia. Spennelliamoli leggermente con acqua tiepida. A questo punto aggiungiamo metà del salmone affumicato e due cucchiai di pesto; ripetiamo l’operazione e chiudiamo il fagottino, avvicinando i quattro lembi di pasta e “accartocciandoli” al centro.

Terza e ultima mossa: la cottura. Spennelliamo la superficie del nostro fagottino con acqua tiepida e olio. Cuociamo in forno statico (preriscaldato a 180°) per circa 15 minuti.

Buon appetito a tutti!

 

Articoli Correlati

Quattro ricette light per rendere più gustoso il tofu Che il tofu non abbia un sapore esaltante, lo sappiamo tutti. Perchè, l'albume invece è buono? Obiettivamente, no. Si tratta di cibi dal gusto neutro, che hanno un gigantesco pregio: sono versatili e si prestano ad essere insaporiti in tantissimi mod...
#incucinaconFrappi per Zona Fit: Risotto al Cavolo Rosso Buongiorno a tutti! 😀 Mi presento: sono Francesca e sono una new entry dalle parti di Zona Fit. Che ci faccio qui? Da circa un anno, la domenica, accolgo i miei (pochi ma buoni) follower nella mia cucina virtuale: #incucinaconFrappi. In realtà si...
Pollo agli agrumi: una ricetta sana e sfiziosa Tra le cosiddette carni bianche, quella di pollo è probabilmente una delle più amate. I modi per cucinarla sono svariati: si va dalle tradizionali alette di pollo fritte in padella, al brodo, passando per ricette che prevedono l'utilizzo di spezie co...
Fit cheese-cake alla zucca: una ricetta per la colazione Quando la stagione della zucca sta volgendo al termine, bisogna trovare un modo per "smaltire" le scorte avanzate. Non con il solito risotto, ma con un'idea originale: una fit cheese-cake alla zucca, leggera e golosa. E per di più, senza cottura e s...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.