Pollo agli agrumi: una ricetta sana e sfiziosa

Pollo agli agrumi: una ricetta sana e sfiziosa

Tra le cosiddette carni bianche, quella di pollo è probabilmente una delle più amate. I modi per cucinarla sono svariati: si va dalle tradizionali alette di pollo fritte in padella, al brodo, passando per ricette che prevedono l’utilizzo di spezie come il curry. L’importante è scegliere sempre una carne di buona qualità: se potete, privilegiate sempre i polli ruspanti rispetto a quelli allevati in batteria.

Oggi vorremmo proporvi una ricetta sana e sfiziosa, che sa di primavera: vedrete, saprà saziarvi e indurvi il sorriso, oltre ad essere semplicissima. Per preparare il pollo agli agrumi, oltre alla carna (tagliata come preferite, io avevo dei piccoli filetti), saranno sufficienti un limone ed un’arancia, qualche spezia ed una piastra anti-aderente per cuocere senza aggiungere grassi.

1) Per prima cosa, preparate la marinatura per il pollo: la caratteristica di ogni marinatura che si rispetti è di avere al suo interno un elemento dolce, uno speziato ed uno acido, per creare contrasto tra sapori differenti. Molte delle ricette che trovate online vi propongono marinature fit che in realtà non lo sono, dal momento che il sapore dolce è sempre ottenuto tramite miele o zucchero (quando va bene, di canna). Bene, la nostra marinatura è fit per davvero! Spremete l’arancia (la vostra parte dolce), il limone (quella acida), aggiungete le spezie che vi piacciono (paprika, curcuma ed un pizzico di curry sono state le mie scelte), inserite pollo e marinatura in un contenitore richiudibile (un tupperware, per intenderci) e lasciate insaporire il pollo per un po’ di tempo. Più tempo sarà passato, più il vostro pollo sarà saporito: io avevo fretta e mezz’ora di marinatura è bastata ampiamente.

2) Scaldate bene la vostra piastra: vi consiglio di spargervi una manciata di sale grosso, serve ad evitare che il cibo si attacchi e vi consentirà di non aggiungere sale al piatto. Trascorsi circa 3-4 minuti, adagiate il pollo sulla piastra e cuocetelo da entrambi i lati spennellandolo con la marinatura.

3) Mentre il pollo è in cottura, preparate del riso basmati di accompagnamento, con verdure a piacere. Servite tutto insieme, curando l’impiattamento ed arricchendo il tutto con un filo d’olio a crudo.

Bene, il vostro pollo agli agrumi fit è pronto: buon appetito e alla prossima ricetta!

Articoli Correlati

Prima colazione sana e bilanciata: ecco tre idee per ricette dolci e salate Che la colazione sia il pasto più importante della giornata, ormai è risaputo. Mai saltarla, nemmeno nella dieta più restrittiva e proibitiva del mondo. Dolce o salata, l’importante è che sia bilanciata nei suoi nutrienti: per questo vi vorrei consig...
Quattro ricette light per rendere più gustoso il tofu Che il tofu non abbia un sapore esaltante, lo sappiamo tutti. Perchè, l'albume invece è buono? Obiettivamente, no. Si tratta di cibi dal gusto neutro, che hanno un gigantesco pregio: sono versatili e si prestano ad essere insaporiti in tantissimi mod...
Crepes dolci o salate per colazione: come si preparano? Ottima soluzione per accontentare tutti i palati in un colpo solo: preparare delle crepes e farcirle a piacere, con ingredienti dolci oppure salati. Più la base sarà semplice, più potremo sbizzarrirci nella farcitura. Vi propongo qui la mia ricetta i...
#incucinaconFrappi per Zona Fit: Risotto al Cavolo Rosso Buongiorno a tutti! 😀 Mi presento: sono Francesca e sono una new entry dalle parti di Zona Fit. Che ci faccio qui? Da circa un anno, la domenica, accolgo i miei (pochi ma buoni) follower nella mia cucina virtuale: #incucinaconFrappi. In realtà si...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.