In forma, senza rinunce

Prima colazione sana e bilanciata: ecco tre idee per ricette dolci e salate

Prima colazione sana e bilanciata: ecco tre idee per ricette dolci e salate

Che la colazione sia il pasto più importante della giornata, ormai è risaputo. Mai saltarla, nemmeno nella dieta più restrittiva e proibitiva del mondo. Dolce o salata, l’importante è che sia bilanciata nei suoi nutrienti: per questo vi vorrei consigliare alcune ricette semplici e veloci per preparare una colazione sana, gustosa e proteica al punto giusto.

Personalmente, appena sveglia amo il dolce: coccolare così il palato mi aiuta a carburare più in fretta e ogni tanto mi fa anche accennare un sorriso di prima mattina. Vi consiglio, comunque, di provare diverse ricette, per capire cosa preferite mangiare a colazione. Cercate inoltre di variare il più possibile, mantenendovi lontani dalla routine! La nostra esistenza quotidiana, volenti o nolenti, è fatta di abitudini e di attività ripetitive: divertiamoci a rendere i piatti che cuciniamo il nostro diversivo giornaliero. È facile! Tenendo fissa la regola-non regola del piatto unico, vi propongo un po’ di alternative, due dolci e una salata, per preparare una colazione sana.

1) La “scodella” unica: porridge di fiocchi d’avena con yogurt greco aromatizzato a piacere (per me banana schiacciata e cannella, dolcificato con cucchiaino di miele o qualche goccia di Tic – con moderazione, lo uso), granella di mandorle e nocciole e un po’ di cacao amaro sciolto in acqua calda. Altri metodi per aromatizzare lo yogurt greco, ovviamente al naturale e non zuccherato: la frutta passata che trovate già pronta al super (se non avete voglia di frullarla voi in casa), oppure, per un risveglio certo ed immediato, mezza tazzina di caffè, succo di limone ed un pizzico di zenzero in polvere per i più temerari… Andate di fantasia e assaporerete sempre sfumature di gusto differenti.

2) Il Pancake (farina di avena, farro, riso, grano duro o integrale, più albume d’uovo, un pizzico di agente lievitante e, componente fondamentale, la frutta a pezzettini nell’impasto, per renderlo morbido; vi lascio una ricetta che vi spiega passo passo come ottenere un pancake alto e soffice). Un’alternativa carina, se non avete a disposizione il pentolino adatto, che comunque si trova facilmente in commercio a una decina di euro, è creare una torretta di pancakes più piccini sovrapposti. Per la farcitura, sbizzarritevi! La mia preferita è con burro di mandorle o arachidi (si trovano in commercio, ma si possono anche realizzare in casa, frullando per qualche minuto l’ingrediente desiderato senza aggiungere nulla, portando pazienza, che è la virtù dei forti – e non proprio la mia) . Ed ora, via con l’inzuppo! Mezza tazzina di latte di cocco, e sarete in paradiso!

3) Per l’alternativa salata, vi propongo un grande classico: pane tostato, preferibilmente con farina integrale o di segale con un velo di burro (burro??? Ma sei impazzita? Ebbene sì, il tanto vituperato burro; se consumato in minime quantità, è un’ottima fonte di grassi – animali, è chiaro – da alternare a fonti vegetali) ed una fonte proteica a piacere, se possibile povera di grassi: una frittatina di albume, per esempio. Magari arricchita con qualche pezzetto di banana… Però così diventa dolce. Ci casco sempre, i gusti sono gusti. 😀

Potete sbizzarrirvi ad alternare e a personalizzare queste tre ricette, e vi garantisco che in questo modo farete sempre una prima colazione sana. Certo, forse non sarete cool come Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany, ma volete mettere la soddisfazione di mangiare un piatto bilanciato e salutare rispetto ad una banalissima brioche?



1 thought on “Prima colazione sana e bilanciata: ecco tre idee per ricette dolci e salate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.