Smoothie, che passione: che cos’è e come si prepara

Smoothie, che passione: che cos’è e come si prepara

A partire dal mese di Maggio iniziano a comparire uno dopo l’altro quei frutti che, al solo pensiero, sanno già di estate. Personalmente, è il periodo che preferisco.

Fragole, pesche, albicocche, meloni sono buonissimi da soli per uno spuntino fresco e leggero, ma anche per la preparazione di dolci dessert e…smoothies 😋

Gli Smoothies

In nome parla già da solo, infatti Smooth in inglese vuol dire leggero.
Quando parliamo di smoothie, intendiamo dunque una bevanda a base di frutta o verdura, caratterizzata dal suo essere cremosa, spumosa e soprattutto freschissima.

Si compone con frutta e/o verdura, unita, a seconda della ricetta, ad acqua, ghiaccio, yogurt magro o latte vegetale.

Attenzione: non è un frullato, nel quale si aggiunge generalmente del latte vaccino e non è un frappè dove, invece, troviamo il gelato.

Prepararlo è molto semplice e veloce, basterà munirsi dei propri frutti preferiti, di una componente liquida a scelta e di un frullatore. È perfetto a colazione per un pieno di energia oppure per una merenda sana ma gustosa.

Una volta regolate le dosi, si frulla per un paio di minuti. Se la consistenza resta ancora troppo liquida, possiamo aggiungere un cucchiaio di miele o uno sciroppo che si sposa bene con gli abbinamenti scelti.

Un tocco in più? Aromatizziamo con cannella, zenzero, ma anche menta, o ancora cacao in polvere o granella di cocco.

Durante l’estate, dei cubetti di ghiaccio ridotti a scaglie con il frullatore renderanno questa bevanda ancor più dissetante!

 

La ricetta di oggi? Ovviamente smoothie.  Io ho scelto di prepararlo con: 5/6 fragole, 1 kiwi e  2 pesche, ingredienti ricchi di vitamina C e potassio. Per renderlo più cremoso ho aggiunto uno yogurt bianco magro e infine ho aromatizzato con un po’ di cannella.

 

Questa è soltanto una delle tante ricette di smoothies, anche perché gli abbinamenti sono infiniti e io… non vedo l’ora di preparare il prossimo. Avete consigli? 😉

 

A presto,

#incucinaconFrappi

Articoli Correlati

Quattro ricette light per rendere più gustoso il tofu Che il tofu non abbia un sapore esaltante, lo sappiamo tutti. Perchè, l'albume invece è buono? Obiettivamente, no. Si tratta di cibi dal gusto neutro, che hanno un gigantesco pregio: sono versatili e si prestano ad essere insaporiti in tantissimi mod...
Il gioco del piatto unico: scopriamone i segreti Non so voi, ma io credo molto nel detto “siamo ciò che mangiamo”. Il cibo è il nostro carburante. Rassegniamoci a questa verità ed accettiamola. Non potremo mai vivere d’aria, e secondo me neppure di soli ortaggi e frutti, oppure di soli semi e radic...
Bevande detox: ecco tre idee semplici ed efficaci Che cosa sono le bevande detox? Il termine vuol dire disintossicare, pulire. Possiamo farlo con la dieta, magari dopo una serie di pasti molto grassi e abbondanti (post feste natalizie, ad esempio), oppure possiamo farlo aiutandoci con alcune bevande...
#incucinaconFrappi per Zona Fit: Risotto al Cavolo Rosso Buongiorno a tutti! 😀 Mi presento: sono Francesca e sono una new entry dalle parti di Zona Fit. Che ci faccio qui? Da circa un anno, la domenica, accolgo i miei (pochi ma buoni) follower nella mia cucina virtuale: #incucinaconFrappi. In realtà si...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.